Blog

Food Values – International Conference

food values conference

FOOD VALUES – INTERNATIONAL CONFERENCE

Food Values: 2° Congresso  Internazionale su Alimentazione e Dieta Mediterranea.
6 e 7 Ottobre 2017 a Villa Pecori Giraldi

www.foodvalues.it

Dopo il primo appuntamento  ” Food Value Conference ” tenutosi in Vaticano, il meeting internazionale arriva in Toscana a Villa Pecori Giraldi (Borgo San Lorenzo) per parlare di ricerca e valore della dieta mediterranea oggi nel mondo, con la partecipazione di importanti ricercatori  e professori universitari provenienti da Grecia, Germania, Francia, Inghilterra, Italia, Stati Uniti, Spagna.

Con il sostegno  e la guida della Pontificia Accademia delle Scienze, dell’Università di Firenze e di Villa Campestri  Olive Oil Resort.

Apre il dibattito  Sua Eccellenza Mons. Marcelo Sanchez Sorondo, seguito da Paolo Pasquali di Villa Campestri Olive Oil Resort e dal prof. Francesco Sofi del dipartimento di nutrizione clinica dell’Università di Firenze, con i saluti del sindaco di Borgo San lorenzo Paolo Omoboni.
Il meeting in particolare si è focalizzato, attraverso le interessanti relazioni degli invitati,  sulla correlazione tra  alimentazione e salute, sulla rinascita della dieta mediterranea, sulle tradizioni alimentari del mediterraneo, sulla politica, la ricerca, l’innovazione,  sulle incredibili proprietà benefiche e nutrizionali dell’olio di oliva, con lo scopo di incentivare abitudini alimentari più sane, attraverso una inversione di tendenza, con il ritorno alle tradizioni, promuovendo un maggior  consumo di alimenti biologici come grani antichi, verdura e frutta di stagione, legumi, ecc…come promosso anche dal WCRF.

Food values nasce con l’obiettivo di creare delle sinergie forti, in grado di incoraggiare l’approccio alla Dieta Mediterranea come modello riconosciuto di alimentazione sana, illustrando le ricerche medico scientifiche a livello mondiale, finalizzate a costruire ed incoraggiare, attraverso un piano d’azione condiviso, modelli sociali e culturali da mostrare al mondo sanitario e scientifico, alle organizzazioni che si occupano di divulgazione e di tematiche collegate.

Un congresso per fornire maggiore consapevolezza sul valore del cibo, su come scegliere ciò che mangiamo, focalizzandosi anche sull’importanza delle modalità di produzione degli alimenti.

Oltre a tutto ciò, con la prof.ssa Donatella Lippi, si fa anche un salto nell’arte e in particolare  nella pittura,  partendo da Giotto per soffermarsi sulla rappresentazione pittorica del cibo nel passato, in particolare in numerosi dipinti raffiguranti  l’ Ultima Cena, realizzati da alcuni dei più importanti artisti italiani.
Questo evento di due giorni é nato in collaborazione con il Comune di Borgo San Lorenzo  e con la partecipazione di esperti  e luminari internazionali.

Il primo giorno si prevede un pranzo esclusivo in villa con prodotti  a km zero genuini e di altissima qualità, seguito da un tour in pullman (riservato ai relatori e alla stampa internazionale) per conoscere e toccare con mano le eccellenze del territorio, visitando aziende locali che mostreranno il loro ciclo produttivo, le relative modalità nonché la loro filosofia, nella splendida realtà del Mugello.

Un ‘esperienza davvero unica, molto interessante,   ricca di nozioni  importanti e utili a perseguire la salute dell’uomo e del pianeta.

In particolare è stato molto istruttivo l’intervento del prof. di marketing Pierre Chandon  della Sorbona

(Università di  Parigi) che ci ha mostrato svariate strategie e tecniche di Food Marketing applicate anche all’ Healthy food e alla comunicazione di valori come salute e benessere. Un grande specialista, vedi su :  L’Oréal Chaired Professor of Marketing, Innovation and Creativity at INSEAD in France, and the Director of the INSEAD-Sorbonne University Behavioural Lab.

Per me anche l’incontro e la conversazione con Paolo Pasquali di Oleoteca Villa Campestri e creatore dell’esclusivo dispenser OliveToLive e con  il prof. Claudio Peri sull’ olio di oliva, è stata illuminante.

Claudio Peri è uno dei massimi studiosi ed esperti dell’olio di oliva.  Ha scritto un libro molto importante: The Extra-Virgin Olive Oil Manual”, editrice Wiley & Sons.

Per la sua biografia vedi http://www.in-formare.net/biografie/claudio-peri

I relatori  presenti: Prof.ssa Antonia Trichopoulou della Fondazione Hellenic Health (massima esperta di Dieta Mediterranea), Atene, Grecia; Prof. Francesco Sofi del dipartimento di nutrizione clinica dell’Università di Firenze, Prof. Pierre Chandon dell’Insead – Università Sorbonne Behavioral Lab, Parigi, Francia (esperto di marketing, qui si concentrerà su strategie di Food Marketing) ; Prof. Jean-Xavier Guinard dell’Università della California, Davis; Prof. Claudio Peri dell’Accademia di Georgofili ( massimo esperto di olio di oliva) ; Prof. Francesco Visioli dell’Università di Padova (massimo esperto di nutrizione umana e in particolare di  polifenoli); Prof. Stefano Benedettelli e Prof.ssa Donatella Lippi dell’Università di Firenze; Simon Pool, fisico dell’Università di Cambridge U.K.; Prof.ssa Maria Montana Camara Hurtado dell’Università Complutense di Madrid ; Greg Drescher del Culinary Institute of America, infine  con la partecipazione dell’assessore Cristina Becchi.

Qualix Consulting è specializzata nella consulenza di aziende dedicate al food & beverage, grazie alla presenza di persone formate nel campo, saprà guidarti nel successo della tua impresa in questo settore.

Visita i nostri servizi cliccando qui

Contattaci subito per maggiorni info

 

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *